Probabilmente sai che non riuscirai a guadagnarti da vivere vendendo un solo prodotto o servizio. Per avere un business di successo, devi vendere prodotti aggiuntivi ai tuoi clienti esistenti.

In altre parole, è necessario impostare una canalizzazione di vendita con una varietà di offerte su prodotti diversi e quindi promuovere queste offerte ai potenziali clienti e ai clienti.

Ecco un corso accelerato su come farlo…

Passaggio 1: progetta il tuo imbuto

La prima cosa da fare è decidere quali prodotti regalerai e venderai. Questi includono:

  • Un lead magnet gratuito per attirare le persone nel tuo funnel di vendita.
  • Un’offerta tripwire a basso costo e di alto valore per trasformare i tuoi potenziali clienti in acquirenti.
  • La tua offerta principale (in genere con un prezzo premium).
  • Offerte di upselling.
  • Una varietà di prodotti e servizi a una varietà di punti di prezzo da vendere sul back-end. Sebbene questi possano variare notevolmente nei prezzi, assicurati di includere le offerte premium qui.

Ad esempio, supponiamo che tu stia vendendo informazioni sulla perdita di peso. Il tuo imbuto potrebbe assomigliare a questo:

  • Magnete guida: un insieme di piani alimentari e ricette.
  • Offerta Tripwire: un rapporto sulla perdita di peso con 101 consigli per la dieta.
  • Offerta principale: un sito di abbonamento per la perdita di peso.
  • Upsell/cross-sell sul modulo d’ordine: consulenza nutrizionale personale.
  • Offerte di backend: libri di ricette, piani pasto aggiuntivi, video di esercizi, rapporti sugli integratori, dieta personalizzata e coaching/consulenza sugli esercizi.

Ora esaminiamo i passaggi per promuovere queste offerte attraverso il tuo funnel di vendita…

Passaggio 2: inserire le offerte del modulo d’ordine

La chiave qui è offrire prodotti e servizi che rendano ancora più veloce, più facile e migliore per i clienti ottenere i vantaggi del prodotto principale. Ad esempio, se il prodotto principale è una guida al copywriting, un cross-sell correlato potrebbe essere un insieme di passaggi di copywriting.

Passaggio 3: promuovere le offerte nelle e-mail

Assicurati di segmentare il tuo elenco in modo da poter inviare contenuti e offerte altamente mirati. Ad esempio, se qualcuno ha acquistato la tua guida al copywriting, puoi promuovere una critica alla lettera di vendita dalle tue e-mail.

Passaggio 4: vendita incrociata all’interno dei prodotti

Qui è dove inserisci le offerte di backend nei tuoi rapporti, siti di appartenenza e altri prodotti. Ad esempio, potresti avere una sezione “Risorse consigliate” all’interno di un ebook che presenta alcuni dei tuoi prodotti correlati.

Passaggio 5: promuovi ovunque tu comunichi

Infine, pensa ad altri luoghi in cui comunichi con i tuoi potenziali clienti e clienti e promuovi le offerte anche lì. Esempi inclusi:

  • Grazie pagine.
  • Scarica le pagine.
  • Gruppi e forum privati ​​per soli clienti/solo membri.
  • Sociale.
  • Il tuo blog.
  • Webinar.

Tieni presente che puoi aumentare la risposta dando alle persone una buona ragione per approfittare di un’offerta, ad esempio offrendo un coupon a tempo limitato.

Conclusione

Una delle chiavi per un’attività redditizia è creare più prodotti e servizi altamente correlati da vendere sul back-end ai clienti esistenti. Puoi iniziare a vendere queste offerte direttamente dal modulo d’ordine, così come ovunque comunichi con i tuoi potenziali clienti.

SUGGERIMENTO:  per ottenere i migliori risultati, assicurati che ogni parte del tuo funnel di vendita risolva una parte del problema del tuo pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao, come ti posso aiutare?